Quarantunenne fermato per un controllo colpisce con una testata un Carabiniere

A partire dagli ultimi giorni di gennaio a Salemi sono stati eseguiti una serie di servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, nonché alla verifica della regolarità dei documenti dei veicoli in circolazione. Lo scorso 2 febbraio, i Carabinieri della locale stazione, durante un posto di controllo in piazza Libertà hanno fermato un’autovettura con a bordo due persone. Al momento del controllo dei documenti di circolazione, gli stessi hanno riscontrato che il guidatore era privo di patente e l’autovettura non era assicurata. I militari operanti hanno quindi proceduto a contestare i verbali di violazione del Codice della Strada. A quel punto, il passeggero della vettura, Francesco Graffeo, 41enne abitante a Salemi, è sceso dal mezzo iniziando a inveire contro i militari. Nonostante i tentativi di riportarlo alla calma, l’uomo ha aggredito uno dei Carabinieri dandogli una testata sul viso. A causa della violenza del colpo, al militare si sono rotti gli occhiali. Inoltre, la caduta a terra gli ha causato la frattura al polso. L’uomo è stato così arrestato in flagranza per i reati di “resistenza a pubblico ufficiale” e “lesioni personali aggravate” nei confronti del militare ferito. Il guidatore, invece, è stato denunciato in stato di libertà per guida senza patente, mai conseguita. L’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto.[su_spacer]

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *