Giacomo Tranchida: “Erice bene comune”

A seguito della convocata riunione – c/o la sala Giunta degli uffici comunali di Rigaletta-MILO – per il superamento delle criticità che hanno dato vita alla crisi politico-amministrativa, registrata la presenza della delegazione consiliare e dei rappresentanti in Giunta del Movimento “per Erice che Vogliamo”, nonché degli Assessori di riferimento del PD, per debito d’informazione alla comunità cittadina amministrata, il sindaco di Erice, Giacomo Tranchida, attraverso una nota, intende precisare che: [su_spacer]

“La Città rappresenta e rimane il mio primo partito, così come da giuramento e mandato elettorale. Il servizio alla comunità cittadina tutta ed al territorio rappresenta la prioritaria sede di militanza del mio impegno. Tanto non solo per debito di funzione istituzionale ma per convincimento culturale e dunque di coerente visione nelle scelte d’impegno politico quotidiano e, personalmente, dell’agire nella militanza di partito. Tifo dunque, ancor prima della squadra del cuore, per la “nazionale”, cioè la politica di servizio per Erice Bene Comune, così come sottoscritto nel programma di governo – in atti ” www.comune.erice.tp.it/giacomo-tranchida-sindaco ” – legittimato dal voto degli Ericini nelle scorse amministrative. [su_spacer]

Ciò premesso e ribadito, in tale direzione ho rappresentato agli intervenuti di aver valutato dirimente con il Segretario cittadino del PD, prima ancora del vacuo orizzonte sulle alleanze, avviare un sereno confronto sull’attuazione del programma, anche ai fini di un suo miglioramento, in una visione non solo attuativa e corrente ma anche di propedeutica prospettica evoluzione politico-programmatica. [su_spacer]

Auspico pertanto che il Movimento “per Erice che Vogliamo” e gli Assessori di riferimento abbiano a condividere tale produttivo percorso, previo condivisibile e necessario confronto chiarificatore dovuto dal PD alleato di coalizione, anche al fine di rilanciare l’azione amministrativa e consiliare in primis, a servizio del condiviso obiettivo Erice Bene Comune. Tanto nelle more del convenuto incontro operativo della Giunta con il Presidente del Consiglio comunale e dei Capigruppo consiliari, tutti ed eventualmente disponibili, per giovedì 3 marzo 2016 ore 17.00 nella sede propria, la Casa comunale”.

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *