La riunione congiunta del direttivo comunale, della segreteria e dei gruppi consiliari del PSI ha preso in esame la situazione politica ad Erice dopo le ultime vicende. Dopo un ampio dibattito è stata confermata la validità del comunicato congiunto PSI-PD firmato giovedì scorso che indica l’inizio di un percorso comune che avrà come approdo le elezioni amministrative del 2017. [su_spacer]

Il direttivo comunale ritiene “strumentale il tentativo di confondere la collocazione dei consiglieri del Psi in consiglio, scaturita dal voto del 2012, con le trattative in corso per definire le alleanze per il 2017” e ribadisce la disponibilità dei socialisti, fermo restando la collocazione all’opposizione nel rispetto del mandato elettorale, ad aprire un confronto su singoli atti deliberativi ritenuti nell’interesse della comunità ericina.[su_spacer]

Il Psi offre inoltre la propria disponibilità ad un confronto con il PD ed altri piccoli movimenti locali oggi riconducibili ad Erice al perimetro del centrosinistra. “Condizione per tale confronto – si legge in una nota del partito socialista – è che esso avvenga in sede politica, non scindibile dalle vicende amministrative, e che l’apertura al dialogo sia reciproca e pubblica da parte di tutti i soggetti interessati”. [su_spacer]

Ritenendo “pretestuosa qualsiasi iniziativa volta a raccogliere voti consiliari su singoli atti deliberativi, senza un limpido ed esplicito chiarimento politico preventivo”, il PSI condivide l’indirizzo assunto dalla segreteria del PD ericino di scindere anche logisticamente le sedi amministrative da quelle politiche e ritenendo pregiudiziale il chiarimento politico preventivo invita le  rispettive segreterie provinciali di PSI e PD ad organizzare un nuovo incontro aperto ai movimenti locali per verificare sul campo la praticabilità del percorso unitario del centrosinistra  intrapreso in vista del 2017. Il direttivo comunale PSI ha proceduto infine alla nomina di una commissione di lavoro che predisporrà la base programmatica della partecipazione del PSI alla coalizione in via di elaborazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published.