marsala lilibeo locandinaSi terrà sabato 12 marzo alle ore 18.00, presso l’Ex Convento del Carmine, sede dell’ Ente Mostra di Marsala, un incontro aperto dedicato a Porfirio, il “profeta lilibetano” del vegetarianesimo. Su idea di Massimo Jevolella, islamologo e scrittore, l’Associazione Culturale Otium e l’Associazione Eticologica hanno dato vita ad un progetto che vorrà, a cadenza annuale, realizzare un incontro aperto sul tema: “Lilibeo antica madre dell’etica vegetariana”.

Il primo incontro del progetto si terrà sabato 12 marzo e la discussione sarà centrata intorno alla figura di Porfirio: IL BENE E IL VERO, PORFIRIO A LILIBEO. Perché questo primo incontro verrà dedicato a Porfirio? Chi fu Porfirio e che attinenza ha con Marsala e con l’alimentazione vegetariana? Porfirio, filosofo neoplatonico, allievo di Plotino, visse a Lilibeo per circa trent’anni, nel III° sec. d. C.; qui, a Lilibeo, ebbe modo di dare seguito alla sua speculazione filosofica, qui, scrisse la maggior parte delle sue opere. Tra queste spicca, il trattato Sull’astinenza dagli animali, scritto intorno al 271 d.C.. Per tale pregiatissimo trattato, Porfirio, può essere considerato come uno dei padri dell’etica vegetariana e per questo Marsala si può considerare un luogo dove rintracciare le radici di uno stile di vita che considera la cura dell’alimentazione, con lo specifico tratto dell’astinenza dal consumo di carni, come un approccio alla cura di sé e una modalità etica dell’esistere.[su_spacer]

Il Sindaco Dr. Alberto Di Girolamo aprirà i lavori con un suo contributo introduttivo, incentrato sul tema: La sana alimentazione. Barbara Lottero, Presidente dell’Associazione Culturale Otium terrà una breve nota introduttiva sul tema Ecologia delle relazioni e Simona Pecorella, Presidente dell’Associazione Eticologica, terrà una breve nota introduttiva sul tema La tavola a impatto zero. Quindi gli interventi dei tre studiosi che approfondiranno il tema: IL BENE E IL VERO, PORFIRIO A LILIBEO.[su_spacer]

Sarà curata da Massimo Jevolella una relazione dal titolo Porfirio un mistico a spasso sul decumano che contestualizzerà il pensiero di Porfirio e la sua presenza a Lilibeo. Seguiranno gli interventi di: Roberta de Monticeli, Docente di Filosofia della persona all’Università San Raffaele di Milano, che approfondirà il tema degli aspetti etici nell’epoca contemporanea, facendo cenno al suo ultimo testo Al di qua del bene e del male, Einaudi Editore; Michela Sacco Messineo, Docente di Letteratura Italiana all’Università di Palermo, che tratterà del Dialogo tra Plotino e Porfirio presente nelle Operette Morali di Giacomo Leopardi. Il dibattito sarà coordinato dal Prof. Matteo Anastasi.[su_spacer]

Il progetto patrocinato dalla Città di Marsala, si realizza con il sostegno di tre aziende -I Frutti del Sole, Biotrading e Barraco Vini- che hanno voluto legare il loro brand all’idea di diffondere corretta informazione sul tema della alimentazione vegetariana.

Leave a Reply

Your email address will not be published.