Il Liceo “P. Ruggieri” di Marsala partecipa ad Esperienza inSegna 2016

FB_IMG_1456854163440E’ con un exhibit sull’ “Ecosistema dello Stagnone di Marsala” che il Liceo “P. Ruggieri” partecipa ad Esperienza inSegna 2016, la più importante manifestazione scientifica del Mezzogiorno, organizzata dall’Associazione PALERMOSCIENZA, che, iniziata martedì 23 febbraio si concluderà oggi, mercoledì 2 marzo. [su_spacer]

Al  Polididattico dell’Università di Palermo, trasformato quest’anno in un laboratorio aperto a coloro che vogliono conoscere tutti i segreti dell’acqua, guidati dai docenti di Scienze e di Fisica, i ragazzi delle classi ad indirizzo Scienze Applicate hanno mostrato un modello funzionante di salina da loro realizzato, hanno lavorato con la sonda multiparametrica e con la spirale di Archimede argomentando sulla permeabilità del suolo, sulle sostanze disciolte nell’acqua della laguna, su flora e fauna.[su_spacer]

Immagini e video di “salinari” e ricerche sulla storia dello Stagnone e delle sue isole, realizzati con la collaborazione dei docenti di Latino e di Storia dell’Arte, hanno completato il percorso naturalistico-storico che tanto interesse ha suscitato nei visitatori.[su_spacer]

“Sono contenta dell’esperienza fatta dai ragazzi.- ha commentato il Dirigente Scolastico Fiorella Florio – Lo scorso anno eravamo venuti come visitatori, restando affascinati dalla manifestazione, che nel 2015 era incentrata sulla luce. Quest’anno abbiamo voluto presentarci come espositori e sono molto soddisfatta dell’impegno profuso da tutti, docenti ed alunni, e del lavoro interdisciplinare che è stato svolto, ad ulteriore dimostrazione che non può esistere cultura che sia solo scientifica o solo umanistica, ricordando che solo il Liceo Scientifico “…è indirizzato allo studio del nesso tra cultura scientifica e tradizione umanistica…”( dal D.P.R.89/2010, Regolamento del Licei).”

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *