Di questi anni, dalla messa in sicurezza per svariati milioni di euro agli adeguamenti polifunzionali e ammodernamenti di tutte le Scuole ericine, alla realizzazione della nuova Scuola Baden POWELL e nell’imminenza dell’inizio lavori per il primo piano della Scuola “Gemellini Giuseppe e Salvatore Asta”, di oggi due nuove progettualità candidate a finanziamento dalla Giunta Tranchida in seno ad apposito bando regionale.[su_spacer]

A) Realizzazione di un Auditorium per 240 posti, a servizio della Scuola ” G. Pagoto “, per il versante sud di Casa Santa Erice, a servizio della popolazione scolastica di Villa Mokarta, Rigaletta, Pegno e frazioni agricole, con progetto esecutivo per €1.690.000;

B) Realizzazione di una Palestra e servizi di Segreteria didattica a completamento della Scuola polivalente “Gemellini Giuseppe e Salvatore Asta”, nel cuore urbano di Casa Santa Erice, a servizio della popolazione scolastica locale, con progetto definitivo per € 1.995.980.[su_spacer]

” Continuiamo nello straordinario sforzo di potenziamento e qualificazione dei nostri servizi scolastici – dichiarano all’unisono il Sindaco Giacomo Tranchida, la Vice Sindaco delegata alla Istruzione Daniela Toscano e l’Ass. alle Grandi Opere Gianni Mauro – dalla primaria esigenza di sicurezza e confort oggi alziamo l’asticella e passiamo all’eccellenza di qualità. Occuparsi e preoccuparsi dei Cittadini più piccoli, ringraziando tecnici e funzionari comunali per la vinta corsa contro il tempo, fa più grande Erice, la Città che vogliamo”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.