Trapani, venerdì 20 maggio un corso di aggiornamento sul Diabete mellito

20 maggioCon l’ingresso sul mercato di un numero sempre maggiore di farmaci per la terapia del diabete di tipo 2, condizione classicamente coinvolgente soggetti adulti, la comunità scientifica si è concentrata più frequentemente su attività culturali e divulgative relative al trattamento di tale tipo di diabete. In questo modo, le occasioni di incontro per discutere ed aggiornarsi sul diabete di tipo 1 si sono fortemente ridotte. Il diabete tipo 1, pur  interessando una minoranza  (spesso trascurata) delle persone con diabete, rappresenta la malattia metabolica più frequente nell’età pediatrica. Ne sono  infatti interessati decine di migliaia di italiani, spesso adolescenti o bambini, che  dovranno convivere con la condizione per tutta la loro vita.[su_spacer]

Di recente, numerose nuove opportunità inerenti il monitoraggio e il trattamento del diabete di tipo 1 sono state messe a disposizione della comunità medica: in particolare, grande attenzione viene riservata alle nuove insuline, ai trapianti di isole pancreatiche e alle staminali, nonchè alle innovazioni tecnologiche che riguardano i sistemi di monitoraggio continuo del glucosio interstiziale e i microinfusori.[su_spacer]

Obiettivo del corso di aggiornamento, che si terrà venerdì 20 maggio a Trapani, presso l’Hotel Crystal, e che è rivolto agli specialisti del settore, è quindi la presentazione di queste nuove opportunità  in grado di impattare favorevolmente sulla gestione clinica del paziente con diabete di tipo 1.[su_spacer]

Responsabile del corso è il dott. Domenico Greco, coordinatore del Gruppo di Lavoro sul “Diabete Mellito di Tipo 1 e Nuove Tecnologie” dell’AMD (Associazione Medici Diabetologi) della Regione Sicilia e Dirigente Medico della UOC di Diabetologia e malattie del Ricambio del P.O. “Borsellino” di Marsala.

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *