Si mobilitano i lavoratori trapanesi del settore edile in vista della manifestazione regionale organizzata da Cgil, Cisl e Uil Sicilia per il prossimo 7 maggio a Palermo contro le numerose criticità del Governo Crocetta, per chiedere lavoro e sviluppo per la Sicilia.[su_spacer]

Enzo Palmeri, Francesco Danese e Giuseppe Tumbarello, rispettivamente segretario generale Fillea Cgil Trapani, segretario territoriale Filca Cisl Palermo Trapani e segretario generale Feneal Uil Trapani hanno dato il via ieri alle assemblee con i lavoratori del comparto costruzioni per illustrare ai lavoratori le ragioni della manifestazione, “utile a rivendicare ancora una volta – affermano – le criticità del mondo del lavoro trapanese, e nello specifico di chi lavora nell’edilizia”.[su_spacer]

La prima assemblea si è svolta ieri nella sede Cisl di Trapani. Si proseguirà martedì 27 aprile nei locali della Cgil di Alcamo e martedì 3 maggio nei locali della Uil di Marsala, alle ore 18.

Leave a Reply

Your email address will not be published.