Abbruscato: “questa farsa e pseudo- tragedia, segnerà in maniera inequivocabile il tessuto sociale ed economico di Trapani”

Di seguito la nota del consigliere uscente Enzo Abbruscato:

“Non avrei mai pensato di scrivere ciò che mi accingo ad esternare.

La situazione che si è venuta a creare, oltre ad offendere i Trapanesi ci svela il vero volto di chi per anni si è professato salvatore della Patria.

Qualora non si raggiungesse il quorum previsto dalle norme, e quindi non avere un Sindaco eletto, con l’insediamento del commissario la città affronterà un lungo periodo di non governo, che, al di là della responsabilità di chi  ha messo in atto questa farsa e pseudo- tragedia, segnerà in maniera inequivocabile il tessuto sociale ed economico di Trapani.

Ecco alcuni degli effetti che produce non avere un Sindaco eletto dopo la tornata elettorale:

  1. probabile dichiarazione di pre – dissesto dell’Amministrazione Comunale;
  2. probabile aggravamento della situazione finanziaria dell’Ente Luglio Musicale:
  3. probabili non  scelte politiche ed adeguate sul ciclo rifiuti affidato alla nostra partecipata Trapani Servizi S.p.A..
  4. e tanto altro ancora…

Il tutto senza contare il definitivo allontanamento  del cittadino dalla istituzione primaria e più vicina,  quale l’Amministrazione Comunale, comunque, rappresenta.

Gli ultimi fatti ci avevano già attirato le attenzioni dei media nazionale e non, adesso rappresenteremo in maniera indelebile  una città in mano di pochi.”

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *