Nella serata del 16 agosto,  è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Alcamo, Antonio DI Giuseppe, alcamese 38enne, già noto agli uomini dell’Arma.

A seguito di una perquisizione domiciliare è stata infatti rinvenuta, all’interno della sua abitazione, abilmente occultata sopra un mobile della sua camera da letto, una pistola “Smith & Wessoncal. 38”carica e perfettamente funzionante.

Per Antonio Di Giuseppe si sono aperte le porte del carcere di Trapani e dovrà adesso difendersi dalla pesante accusa di detenzione di arma comune da sparo.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.