Stamane al mercato ittico di Trapani, nel corso dei sistematici controlli sull’attività mercatale, la Polizia Municipale congiuntamente alla Guardia Costiera e ai Carabinieri Sez Navale, ha effettuato il sequestro di oltre 80 kg di pesce di vario tipo ed elevato contravvenzioni per un importo pari a 4500 euro, per assenza di tracciabilità del prodotto ittico, e quindi, non sottoposto ai necessari controlli sanitari a tutela dei consumatori.[su_spacer]

Controllati altresì tutti gli operatori della piccola pesca autorizzati al commercio all’interno del mercato senza che venissero rilevate irregolarità.

Leave a Reply

Your email address will not be published.