E’ stata ritrovata questa mattina a Bonagia la carcassa di una balena.

Il ritrovamento del grosso cetaceo è stato fatto nel tratto della scogliera antistante la via Ammiraglio Vespucci, località balneare molto frequentata dai bagnanti durante il periodo estivo.

Il corpo della balena è in avanzato stato di decomposizione, il che lascia presumere che il cetao sia morto da diverso tempo e che con le mareggiate e il forte vento di Maestrale sia arrivata sulla costa di Bonagia, facendola spiaggiare tra gli scogli.

I carabieri sono giunti sul posto a seguito di una chiamata al 112 e successivamente hanno allertato i militari della Guardia Costiera, che a sua volta hanno dato comunicazione al Comune di Valderice che dovrà provvedere alla rimozione della carcassa di balena dalla scogliera.

Leave a Reply

Your email address will not be published.