Cambio al vertice della segreteria generale del comune di Erice e di Mazara del Vallo. In quest’ultimo comune infatti, con i primi giorni di gennaio andrà a ricoprire l’incarico di segretario generale il dott. Calogero ( Lillo) Calamia, sino ad oggi, e per due “faticosi” anni, in cima alla scala gerarchica amministrativa del comune di Erice.

Un periodo non certo facile per Calamia che ha saputo mostrare tutte le sue qualità, già note nella città capoluogo come dirigente durante la sindacatura Fazio. Anche a Trapani non fu un periodo facile, ma Calamia che già in precedenza a Salemi, sindacatura Sgarbi, aveva dovuto affrontare un “ciclone” al quale le leggi stavano strette, è riuscito a dare un assetto innovativo a servizi, quelli da lui diretti, che risentivano di una necessità riorganizzativa.

Dopo Trapani il grande salto, il concorso a segretario generale e le prime esperienze nei comuni della Valle del Belice: Santa Ninfa, Vita, Gibellina, Partanna. Nel 2018 il salto di classe al comune di Erice, adesso Mazara del Vallo, dove va a prendere il posto di Antonella Marascia chiamata da Orlando alla segreteria generale di Palermo, città metropolitana. Un impegno di grande responsabilità per i due segretari generali. Non è ancora noto il nome scelto dalla Sindaca Toscano per sostituire Calamia alla segreteria comunale di Erice.

  1. v.

Leave a Reply

Your email address will not be published.