Il primo gol subìto in campionato risulta essere quello fatale per il Valderice che alla quarta giornata conosce la prima sconfitta stagionale contro lo Sparta Palermo. Decisiva la sfortunata autorete di Filice, il quale ha deviato nella propria porta col ginocchio un cross forte e teso dalla fascia. I neroverdi hanno provato a rimettere in sesto le cose ma la compagine palermitana ha retto bene l’urto, scavalcando in classifica proprio i valdericini (che hanno già osservato un turno di riposo) che si fermano al momento a quota sei punti contro i sette dello Sparta. «Prendiamo atto della sconfitta anche se non avremmo meritato di perdere in un campo ostico come quello dello Sparta, squadra ben attrezzata dietro e con Bracia là davanti bravo a dare del filo da torcere. Sarà dura per tutti affrontare questa formazione – parla il presidente Giuseppe Messina, come sempre al fianco dei suoi ragazzi – Valderice che comunque non si è nascosto impattando bene sulla gara senza però arrecare nessun danno agli avversari».

Lo Sparta esce pian piano e che al 40′ trova il gol che poi risulterà decisivo. Nella ripresa le squadre si allungano, con capovolgimenti di fronte: mister Castiglione cerca dalla panchina la giusta chiave per portare almeno un punto in casa ma i padroni di casa difendono il vantaggio con le unghie e con i denti all’interno della propria area. Il presidente Messina però non fa drammi: «E’ solo una sconfitta, speriamo di dimenticarla in fretta. Non ci abbatteremo, e sono certo che la reazione arriverà già mercoledì in casa contro il Città di Giuliana».

IL TABELLINO

SPARTA PALERMO-VALDERICE 1-0

Sparta Palermo: Monteverdi, Guglielmo (dal 19′ s.t. Valle), Minnone, Tagliareni, Salamone (dal 19′ s.t. Badalamenti), Abisso, Gargano, Marino, Lo Cicero, Bracia, Quartararo (dal 27′ s.t. Pilo). A disposizione: Lo Iacono, Vaccaro, Giglio, D’Anna. All. Lo Cicero

Valderice: Vulpetti, Pace, Battiata (dal 1′ s.t. Tarantino), Reina, Di Napoli, Guarano, Catalano (dal 1′ s.t. Zahrane), Filice, Fiorino, Trapani (dal 27′ s.t. Ouertani), Giuffre’. A disposizione: Vaccaro, Cardia, Domingo, Basciano. All. Castiglione

Arbitro: Giovanni Nanfa di Palermo

Marcatori: Filice (aut.) al 40′ p.t.

Note: Ammoniti Gargano (S), Guarano (V), Zahrane (V).

Leave a Reply

Your email address will not be published.