Quattordici gol nella giornata numero tre di Prima Categoria e una gara da recuperare a data da destinarsi, quella tra Virtus Lampedusa e il Città di San Vito Lo Capo. C’è una sola capolista, ed è il Borgo Nuovo, a nove punti, che nel pomeriggio ha avuto ragione sul Balestrate per 2-1. Gibellina schiantato 4-1 dal Città di Carini che ottiene la prima vittoria in campionato. Per i gialloverdi solo un punto dopo 180 minuti giocati. Sconfitta interna dello Strasatti contro il Città di Giuliana: incontro conclusosi sull’1-1 al primo tempo; poi Pecoraro e Giaretti indirizzano la gara in favore dei palermitani. Termina a reti inviolate Fulgatore Sparta Palermo. Trapanesi che restano comunque in scia, a 7 punti, e ancora imbatutti. Gara maschia ma la spunta il Valderice che, in attesa dell’ufficializzazione dello 0-3 dei fatti contro il Calcio Rangers (che oggi ha osservato il turno di riposo), supera il Città di Cinisi sul punteggio di 2-0. Vantaggio siglato da Giuffrè che si fa tutta la fascia e supera il portiere con un pallonetto; partita in bilico ma la chiude, come spesso accade, il capitano Roberto Trapani che si procura e trasforma il rigore. Portiere da una parte e palla dall’altra.

I RISULTATI

BORGO NUOVO-BALESTRATE 2-1
CITTA’ DI CARINI-GIBELLINA 4-1
FULGATORE-SPARTA PALERMO 0-0
M.F. STRASATTI-CITTA’ DI GIULIANA 1-3
VALDERICE-CITTA’ DI CINISI 2-0
VIRTUS LAMPEDUSA-ASD CITTA’ DI SAN VITO LO CAPO (rinv.)

LA CLASSIFICA

BORGO NUOVO 9
FULGATORE 7
VALDERICE 6
CITTA’ DI GIULIANA 6
ASD CITTA’ DI SAN VITO LO CAPO 4
BALESTRATE 4
CITTA’ DI CARINI 4
SPARTA PALERMO 4
M.F. STRASATTI 1
CITTA’ DI CINISI 1
GIBELLINA 1
CALCIO RANGERS 1986 0
VIRTUS LAMPEDUSA 0

Leave a Reply

Your email address will not be published.