La 2^ Commissione Consiliare Permanente del Comune di Trapani (Lavori Pubblici – Opere Pubbliche – Urbanistica), a seguito di sopralluogo effettuato  in data 04.03.2016 presso il Cimitero Comunale, durante il quale sono stati effettuati rilievi fotografici, ed in considerazione dell’Indirizzo Amministrativo a firma del Presidente della Commissione, Francesco Salone, (vedi allegato PROT. N. 26962 DEL 17.03.2014), ravvisa la necessità di revisione delle aree ove consentire interventi. Nello specifico è stato rilevato che – si legge in una nota stampa- “le limitazioni previste nella zona “A”, dove la Commissione ha riscontrato  la presenza di numerose propaggini e quindi l’eventuale  possibilità di sopraelevazione  di edicole senza che queste ultime intacchino in alcun modo l’estetica sotto il profilo artistico- monumentale delle relative zone. Infatti si sottolinea che, in alcune aree della citata zona, tali propaggini si trovano vicine a vere e proprie strutture che nulla hanno di monumentale ma anzi sono di discutibile bellezza estetica caratterizzate addirittura da infissi in alluminio, prospetti esterni in marmo moderno e recenti timpagnoli color giallo acceso. Considerando che non si evince alcuna  possibilità di impatto estetico ambientale che potrebbe ledere l’immagine di antichi monumenti e/o cappelle funerarie la Commissione sollecita l’A.C. a colmare le lacune summenzionate  della proposta di delibera in oggetto”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.