Dal 13 al 17 luglio, “Spincia Fest”, nella bellissima Baia di Cornino, a Custonaci. Un evento con protagonista indiscussa la «spincia», un dolce tipico ed inimitabile della provincia trapanese,  realizzato con ingredienti semplici: farina, latte e patate.  Il nome deriva infatti dalla radice della parola araba “isfang” che significa appunto frittella di pasta morbida e dolce che si frigge.[su_spacer]

Tradizionalmente viene realizzato a forma di ciambellina con il buco. Il termine «spincia» che viene così pronunciato nell’agro-ericino in siciliano è «sfincia».  Nel territorio custonacese e dell’agro ericino, i «spinci» sono un dolce tipico che precedeva le festività del Natale e veniva preparato per la festività dell’Immacolata.[su_spacer]

Ma la kermesse non è solo per gli amanti del gusto: per quattro giorni nella suggestiva piazza Riviera a Cornino, musica, spettacoli, e cabaret si alterneranno per la gioia di tutti. Da non perdere assolutamente lo spettacolo pirotecnico che chiuderà la manifestazione regalando momenti di grande bellezza in riva al mare. La manifestazione vanta ogni anno la presenza sempre più massiccia di migliaia di visitatori. Gli stand per  le degustazioni  apriranno tutti i giorni alle ore 18.30. [su_spacer]

INFO: spinciafest.jimdo.com[su_spacer]

Programma

Mercoledì 13 luglio

ore 21.30

 Viola Valentino in concerto

La band senza nome[su_spacer]

Giovedì 14 luglio

ore 21.30 Band Radio Baccano[su_spacer]

Venerdì 15 luglio

ore 21.30

Gianni Nazzaro in concerto

Pop up[su_spacer]

Sabato 16 luglio

ore 21.30

Sandro Giacobbe  e Marina Peroni in concerto

Stefania Cento – Spettacolo musicale

The sunrises

Domenica 17 luglio

ore 21.30

Cabaret con Dario Veca

Stefania Cento – Spettacolo musicale

Beat &Dintorni

ore 00.45

Spettacolo Piromusicale

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.