Cultura gastronomica: ripartono i corsi e gli incontri al “Nuara”

C’è già un fitto calendario di appuntamenti per i primi due mesi del 2017 al Centro di Cultura Gastronomica “Nuara-Cook Sicily”, in via Bastioni 2 a Trapani. Incontri tematici su ingredienti particolari come la birra o il riso, la cucina delle isole minori, la pasticceria siciliana, un corso base di cucina vegetariana e vegana, la cucina emiliana e tanto altro caratterizzano la nuova stagione del centro.

Domenica 15 gennaio è in programma il corso base dedicato al riso, ai risotti e alla pasta risottata, un approfondimento culturale e tecnico su questo particolare ingrediente. Cucinare con la birra sarà invece il tema dell’incontro formativo in programma sabato 21 gennaio realizzato dagli chef del Nuara in collaborazione con il birrificio artigianale Bruno Ribadi. Il 22 gennaio si terrà un incontro dedicato a due piatti tradizionali della nostra cucina: il Cùscusu e le frascatole con brodo di aragosta. Il 29 gennaio sarà possibile approfondire la cucina vegetariana e vegana, con un corso base pratico, alla scoperta di un’alimentazione sana e sostenibile; mentre il 5 febbraio un corso svelerà i segreti della pasticceria siciliana, grazie al contributo del maestro pasticciere Nino Mineo. La cucina dell’isola di Marettimo sarà invece protagonista di un interessante incontro in programma il 12 febbraio a cura di Nadia Aliotti e di Vito Vaccaro del ristorante “Al carrubo”: “sul piatto” la gastronomia, i racconti e le storie legate alla più lontana delle isole Egadi. Il 19 febbraio – sempre per la sezione le cucine degli altri, si terrà un incontro con la Chef Cristina Marcoaldi che racconterà attraverso un corso pratico partecipativo e un cooking show la cucina emiliana e parmigiana.

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *