Dacia Maraini presenta il suo libro al “Sollima” di Marsala

Giovedì 2 febbraio alle ore 18, presso il Teatro Comunale “E. Sollima” di Marsala, la scrittrice Dacia Maraini presenterà il suo nuovo libro “La bambina e il sognatore” (edito da Rizzoli). Il romanzo –  Vincitore del Premio Boccaccio per la letteratura –  attraverso un’intensa voce maschile, ci guida nel cuore di una paternità negata. Un terreno inesplorato e un richiamo potente.

Lo sa bene il maestro Nani Sapienza: la bambina che lo ha visitato nel sonno camminava nella nebbia con un’andatura da papera, come la sua Martina. Poi si è girata a mostrargli il viso ed è svanita, un cappottino rosso inghiottito da un vortice di uccelli bianchi. Ma non era, ne è certo, sua figlia, portata via anni prima da una malattia crudele. E quando quella mattina la radio annuncia la scomparsa della piccola Lucia, uscita di casa con un cappotto rosso e mai più rientrata, Nani si convince di aver visto in sogno proprio lei. La ricerca di Lucia diventa presto una ricerca di sé, che lo costringerà a ridisegnare i confini di un passato incapace di lasciarsi dimenticare.

Ad organizzare l’incontro con l’autrice, il Liceo Classico “Giovanni XXIII-Cosentino” con la Libreria Mondadori di Marsala e l’Agenzia Communico e il patrocinio del Comune di Marsala. Introdurrà l’incontro, la dirigente del Liceo Classico Antonella Coppola, Dacia Maraini dialogherà per l’occasione con la docente Vita D’Amico.

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *