discarica valderice 2Una vera e propria discarica a cielo aperto lungo la strada che collega la Via Cavaliere, sede del preziosissimo bene storico-culturale “Arco del Cavaliere”, alla contrada Torre Xiare, precisamente all’altezza di entrambi i due curvoni dai quali, purtroppo, si può ammirare non più soltanto lo spettacolare paesaggio. Cumuli di rifiuti tra cui eternit, e quindi amianto, oltre che diversi oggetti in plastiche varie, rottami di elettrodomestici e arredamenti, sanitari, guaine e buste di immondizia: rifiuti che vengono continuamente abbandonati illegalmente alla luce del sole, ma a quanto pare non tutti riescono a notarli.[su_spacer]

Dopo diverse segnalazioni telefoniche effettuate all’assessore di competenza (risalenti anche alla scorsa estate, ndr), il coordinatore del Movimento Civico “Insieme si può – Valderice”, Giuseppe Martinico, denuncia con fermezza questa situazione! Tutta l’area interessata versa in condizioni di elevata precarietà ambientale: un rischio di inquinamento per suolo, sottosuolo e aria, un pericolo per la salute, nonché per la sauna e la flora locale. “Ricordiamo -sottolinea Martinico-che questa area è stata interessata, in un passato recente, di un vasto incendio. Vogliamo mica aspettare un nuovo incendio per risanare la zona? Il Movimento Civico “Insieme si può – Valderice” chiede l’immediato ripristino dello stato dei luoghi nonché delle condizioni di sicurezza sanitarie ed ambientali”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.