L’antico orologio, posto nella torre campanaria della chiesa Maria SS di Custonaci, fondata nel 1536 , è tornato in funzione dopo 20 anni.Il suo movimento è stato più volte riparato grazie al contributo di alcuni concittadini emigrati in america, ma nel tempo , in assenza di una costante manutenzione delmeccanismo l’orologio non ha più funzionato correttamente.Adesso torna a segnare le ore della comunità di Custonaci , grazie alla ferma volontà del parroco  Don Nino Marrone e del Sig. Vito Castiglione che ne ha curatogli aspetti logistici e organizzativi.


Commento di Don Nino Marrone:L’intera comunità di Custonaci, più volte nel tempo, mi segnalava l’esigenza di ripristinare l’unico orologio civico in paese , per tanto ho deciso , in previsione del SantoNatale, di farlo rimettere  in funzione affinche esso possa ritornare a scandire  le ore migliori dellla comunità e che sia di buon auspicio per tutti noi.
I lavori di riparazione sono stati eseguiti dalla ditta  “I Manutentore del Tempo ” di Danilo Gianformaggio che in passato ha ripristinato l’antico orologio del Duomo di Monreale e dell’orologio astronomico di Torre Oscura di Trapani.