I Carabinieri della Stazione di Trapani, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati connessi al commercio di sostanze stupefacenti sul territorio trapanese, hanno tratto in arresto Scimemi Giuseppe, 30enne trapanese .  

All’interno dell’abitazione, già da qualche tempo tenuto sotto osservazione, i miliari dell’Arma hanno rinvenuto circa 4,5 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, suddivisa in 18 dosi pronte per essere immesse nel mercato, e la somma contante di euro 180,00 da ritenersi provento dell’attività illecita. Il tutto sottoposto a sequestro. Scimemi Giuseppe, già gravato da precedenti di polizia, è stato dichiarato in stato di arresto e, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, così come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Trapani oggi, 7 giugno 2020

Leave a Reply

Your email address will not be published.