Il Licata, da oggi, si gode in solitaria la testa della classifica. 2-0 casalingo al Canicattì e contemporanea sconfitta del Dattilo nel derby contro i Marsala, che proietta proprio i lilibetani al secondo posto. Al “Giovanni Mancuso” di Paceco ai marsalesi basta un rigore trasformato da Noto per portare a casa tre punti fondamentali. Il Dattilo però protesta per un fuorigioco non ravvisato nell’occasione del penalty. A quota 9, con la Parmonval che ha pareggiato 1-1 nell’anticipo di ieri contro il Caccamo, c’è il Mazara che ne rifila tre al Kamarat: sblocca il risultato Cortese al 10′. Nella ripresa le altre due marcature che portano la firma di Rosella all’esatta ora di gioco e, al 78′, quella di Palazzo direttamente dal dischetto. Nonostante le dimissioni improvvise in settimana di mister Guida, l’Alba Alcamo liquida il Monreale per 3-0 indirizzando la partita già nel primo tempo concluso sullo 2-0 grazie ai gol di Catania e Gaglio. Nel recupero del secondo tempo il 3-0 definitivo di Speciale. Vittorie e primi tre punti per Castelbuono e Pro Favara. Pari tra Mussomeli e Atletico Campofranco.

I RISULTATI DELLA 5^ GIORNATA

Alba Alcamo 1928-Monreale Calcio 3-0
Parmonval-Nuova Città di Caccamo 1-1
Dattilo Noir-Marsala Calcio 0-1
Pol. Castelbuono-Cus Palermo 1-0
Città di Casteldaccia-Pro Favara 0-1
Licata Calcio-Canicattì 2-0
Mazara Calcio-Kamarat 3-0
Mussomeli-Atl. Campofranco 1-1

LA CLASSIFICA

LICATA CALCIO 15
MARSALA CALCIO 13
DATTILO NOIR 12
MAZARA CALCIO 9
PARMONVAL 9
ALBA ALCAMO 1928 8
NUOVA CITTA’ DI CACCAMO 8
CANICATTI’ 7
CUS PALERMO 7
ATL. CAMPOFRANCO 6
CITTA’ DI CASTELDACCIA 4
KAMARAT 4
POL. CASTELBUONO 3
MONREALE CALCIO 3
PRO FAVARA 3
MUSSOMELI 1

Leave a Reply

Your email address will not be published.