ESCLUSIVA Tvio, Simona Di Bella a “Don Matteo 10”: «Una fortuna recitare con Terence Hill e Nino Frassica»

simona don matteoPronta al debutto su Rai Uno. Simona Di Bella, attrice trapanese 23enne, laureata in “Lingue, culture, letterature e traduzione, questa sera debutterà a “Don Matteo”, fiction giunta alla decima edizione e dagli ascolti record. [su_spacer]

Vive stabilmente a Roma ma il proprio esordio lo vedrà da casa, a Trapani, con la famiglia, determinante nel suo percorso professionale: «Ho avuto la possibilità di avere un paio di giorni liberi dalle riprese per godermi il mio debutto in famiglia. Per me la famiglia è tutto. Sono le persone più importanti della mia vita e averli vicino in questi momenti per me fondamentali è una delle cose che più mi rende felice». [su_spacer]

Simona vestirà il ruolo di Assuntina, figlia del famoso Maresciallo Cecchini, interpretato da Nino Frassica. [su_spacer]

Si rispecchia tanto nel suo personaggio: «In molti aspetti mi ritrovo in Assuntina, ragazza molto positiva, solare e piuttosto determinata». A dir la verità, Simona è entrata già parecchie volte nelle case degli italiani: ha infatti prestato la propria immagine agli spot della “Balocco” e della “Pampers”. Insomma tanta gavetta per la giovane trapanese, dalla spiccata professionalità: «I segreti di ciò che avviene nel backstage non si possono dire; posso dire che sono stata accolta da questa grande famiglia con affetto e stima. E’ un lavoro abbastanza duro perché richiede un impegno costante e lungo ma mi sto rendendo sempre più conto di aver trovato la mia strada con la speranza e la fortuna di poterlo esercitare nella vita. Mi ritengo fortunata perché sto imparando tanto a fianco di due grandi maestri della tivvù come Terence Hill e Nino Frassica. Sono abbastanza soddisfatta e spero lo saranno anche i miei colleghi e soprattutto il pubblico che ci seguirà! Sogni nel cassetto? Avere un ruolo da attrice protagonista in un film per cinema». [su_spacer]

Bellezza travolgente, umile e disponibile, Simona si congeda così: «Sperando, di non deluderli, lascio un saluto ai lettori di Tvio augurando loro una gradita visione per la puntata di questa sera».
In bocca al lupo Simona!

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *