Oggi come ieri, l’altro ieri e da esattamente sedici giorni. I granata, agli ordini di mister Di Donato, si sono radunati al “Provinciale” per effettuare l’allenamento pomeridiano. Nulla da fare, cancelli chiusi e tutti a casa.

Da esattamente sedici giorni va avanti la “farsa” Trapani Calcio. Il passaggio di società a Pellino non ha modificato la triste routine giornaliera dei granata e le ombre sul Trapani Calcio si fanno sempre più scure.

A nome della rosa e dello staff tecnico, Felice Evacuo ha parlato davanti ai microfoni: “Ancora una volta siamo qua e non possiamo allenarci. La situazione è imbarazzante, prima di parlare della prima giornata di campionato dovremmo pensare ad allenarci.

Pellino non lo conosciamo e mi sembra assurdo che parli a più di 1000km di distanza. Non sappiamo nulla di lui e mi auguro che si faccia vivo. Chiediamo di svolgere il nostro lavoro al meglio e più si va avanti più la situazione diventa surreale”

Cancelli chiusi e tutti a casa, la stagione del Trapani Calcio riparte domani, o dopodomani…

Leave a Reply

Your email address will not be published.