Il Movimento Erice Che Vogliamo, in collaborazione con l’Associazione Co.Di.Ci. mette a disposizione dei cittadini residenti nel Comune di Erice che hanno ricevuto fatture EAS per gli anni 2010 e 2011 con cifre sproporzionate e/o che non corrispondono al reale consumo, la propria sede (via Corridoni nr. 9,   Casa Santa – Erice) il giorno 15 Gennaio alle ore 17.30 presso, per dare assistenza in merito ad eventuali reclami/istanze che i cittadini vogliano presentare all’Ente fornitore del servizio. Si consiglia ai cittadini di munirsi della lettura attuale del misuratore, nonché di eventuali eccedenze/consumi pagati negli anni precedenti al 2011.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.