“Io se fossi Sindaco”, giovani studenti trapanesi a confronto con il Sindaco

Il Sindaco di Trapani Vito Damiano ha ricevuto oggi una delegazione di studenti della 4° A del Liceo Scientifico, la quale ha partecipato all’iniziativa promossa dall’Associazione Trapani per il Futuro”, “Io se fossi Sindaco”.
Gli studenti che hanno aderito al progetto hanno pensato, discusso e schematizzato un’idea che avrebbero attuato qualora fossero stati nelle vesti del primo cittadino.
L’idea vincente è stata quella della realizzazione di una app che incentiva la raccolta differenziata. Tecnicamente si basa sull’affissione, in vari cassonetti per rifiuti, di un’etichetta contenente un codice QR, riconoscibile dall’applicazione che verrebbe realizzata. I rifiuti immessi negli appositi cassonetti e registrati con lo smartphone consentirebbero di raccogliere un punteggio che permetterà di avere sconti in bar o altri negozi convenzionati.
Il Sindaco ha apprezzato molto l’idea dei ragazzi e si è intrattenuto con loro in una piacevole discussione.

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *