In un silenzio inedito all’interno della chiesa delle Anime Sante del Purgatorio, si è svolto oggi – Venerdì 10 Aprile 2020 – un momento destinato a rimanere nella memoria storica della Settimana Santa. Alla presenza del sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida e del presidente dell’Unione Maestranze Giuseppe Lantillo, il vescovo Sua Eccellenza Pietro Maria Fragnelli ha recitato una preghiera ai piedi del Sacro Gruppo de “La Crocifissione”.

Si è proceduto, successivamente, all’accensione di un cero posizionato ai piedi dell’altare. Momenti di profonda commozione e preghiera hanno accompagnato il tutto. Queste le parole di Giuseppe Lantillo al termine della funzione: «Con il cuore a pezzi, desidero rivolgere alcune parole alla gente dei Misteri. Siamo forti, bisogna serrare le file e fare in modo che l’anno prossimo si possa dimostrare la nostra totale devozione alla processione.

Ricordiamo tutti quelli che ci hanno lasciato: la chiesa è vuota di ogni presenza fisica in questo momento particolarmente difficile per tutti noi ma piena di ogni preghiera in ogni suo angolo. Lo so – prosegue -, per tutti noi è davvero strano vedere il portone chiuso, credetemi, sono deluso quanto voi! La salute rappresenta tutto, in particolar modo in questo momento. Vi abbraccio, vi voglio bene!».

FOTO di Martina Rossi

Leave a Reply

Your email address will not be published.