Gli eventi di chiusura della campagna elettorale di Maurizio Sinatra, candidato a sindaco del Comune di Erice 

 Giovedì 8 giugno, alle 18.30, nella sala conferenze dell’Hotel Baia dei Mulini, si terrà il primo evento di chiusura della campagna elettorale di Maurizio Sinatra, candidato a sindaco del Comune di Erice, sostenuto dalle liste “Alleanza Civica per Erice” e “Sicilia Futura”. Per l’occasione, interverrà Salvatore Cardinale, ex ministro delle telecomunicazioni e leader del Movimento “Sicilia Futura”.

Saranno presenti anche l’ex sindaco di Alcamo Giacomo Scala, segretario regionale organizzativo di “Sicilia Futura”, Livio Daidone, presidente provinciale del partito.

Approfondimenti e confronto con i cittadini saranno gli ingredienti.

“Immagina… si può fare”: è lo slogan scelto per la campagna elettorale, condotta nel segno della partecipazione e dell’ascolto, fatta da incontri con la gente e tra la gente, e, come nello stile del candidato sindaco, volutamente lontana da strumentali clamori.

Maurizio Sinatra traccerà il bilancio “di un percorso intenso, umano, costruito pensando di restituire a Erice la sua centralità e ai suoi cittadini l’orgoglio di sentirsi parte di una comunità. È attraverso i cittadini, il mondo dell’impresa, il mondo dell’università, il mondo della cultura e i tanti giovani che ci stanno sostenendo, che riporteremo Erice verso i fasti di una volta”.

LA FESTA DI CHIUSURA – Un Incontro informale, una “festa” per il piacere di trascorrere insieme le ultime ore prima del silenzio stampa, si svolgerà venerdì 9 giugno, alle ore 19.00, nel centro storico di Erice, in Via Guarrasi 19, lungo la strada che costeggia il comitato elettorale di Maurizio Sinatra. Nessun programma, tranne quello di scambiare parole e opinioni tra amici, in serenità, piacevolmente… nel cuore di Erice, “a casa mia”, come dice Sinatra.

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *