Un pomeriggio da sogno quello di ieri per il San Vito Lo Capo che, al “Mancuso” di Paceo, ottiene la prima storica vittoria in Prima Categoria. La formazione di mister Giovanni Bonfiglio ci era andata vicinissima la settimana scorsa a Gibellina malgrado poi doversi accontentare di un pari arrivato allo scadere. Ieri però i sanvitesi hanno dato dimostrazione di quanto la società si sia spesa nella sessione estiva di mercato investendo tanto e ottenendo da subito grandi riscontri: mattatore autentico dei primi tre punti è stato Nino Iovino, autore di tre reti nel 3-0 contro il Città di Carini. Gara senza storia contro la formazione palermitana. Adesso i punti in classifica per i bianco blu sono 4. La settimana prossima, per la terza giornata, la trasferta di Lampedusa contro la Virtus.

Leave a Reply

Your email address will not be published.