I Fratelli della Costa della Tavola di Mozia, nel prosieguo del progetto PlasticOnde, dopo la giornata dello scorso marzo dedicata alla pulizia della costa dello Stagnone e la posizionamento dei contenitori per l’olio esausto per la città, in collaborazione con il lido Marakaibbo Beach e con il patrocinio del comune di Marsala, annunciano la posa di Orza!, il primo pesce mangia-plastica del territorio volto alla sensibilizzzione sull’inquinamento del mare e delle coste del nostro litorale, da noi realizzato artigianalmente durante la pandemia.

Dobbiamo salvaguardare il nostro ambiente dal tentativo di distruzione che l’uomo sta attuando nei confronti della natura”, è il coro dei Fratelli della Costa, “E’ un progetto rivolto soprattutto ai giovani, che da piccole cose devono capire che si può, si deve cambiare. E’ un segnale e da questo possiamo cominciare un nuovo percorso verso un ambiente sano, pulito, che Marsala non vive ma merita!”. L’inaugurazione, al cospetto delle Autorità, è prevista mercoledì 2 giugno alle ore 11,00, al lido Marakaibbo Beach.