L’emergenza di covid-19 ha soltanto accelerato la crescita dello shopping online. In realtà, il commercio elettronico viaggiava a ritmi alti anche negli anni precedenti, specialmente nel Sud del paese. Secondo i dati di Unioncamere infatti, in Sicilia le aziende online sono aumentate del 16,8 per cento l’anno dal 2015. Un valore più alto di quello nazionale che in media si attesta al 14% annuo. Già nel marzo del 2020, il numero delle aziende siciliane che vendono prodotti online era di 1414, delle quali più di 600 sono nate dal 2015 in poi. Negli ultimi 6 anni quindi l’economia dell’isola ha intrapreso un forte processo di innovazione allo scopo di far conoscere e vendere nel mondo le eccellenze siciliane. 

Sempre secondo Unioncamere, oltre alla Sicilia anche tutte le altre regioni del Sud hanno registrato tassi di crescita importanti. A cominciare dalla Basilicata che a sorpresa registra un tasso di crescita delle imprese online del 25,4% per un totale di 184 aziende a marzo 2020. Poi la Campania, anch’essa con una media pari al 25,4% ed un totale di 3084 imprese, seconda soltanto alla Lombardia con 4400 negozi online, ma un tasso di crescita più basso e fermo al 14%. Per valori assoluti il Lazio si piazza in terza posizione con 2700 imprese ed un tasso di crescita simile alla Lombardia. 

Lo shopping online cresce in Sicilia, ma potrebbe fare di più

I margini di sviluppo dell’e-commerce in Sicilia sono ancora molto ampi. Basti pensare che che solo 1,8% dei negozi al dettaglio possiede una vetrina online contro il 4,7% della Lombardia. Inoltre, secondo il rapporto di Unioncamere relativo all’iscrizione delle imprese alla Camera di Commercio, la Sicilia è ancora in fondo alla classifica, ed è davanti soltanto alla Calabria, con 15 imprese ogni mille registrate, la Liguria dove sono 16,8 e il Molise con 17,1. Questo vuol dire che la maggior parte degli imprenditori siciliani sono ancora molto restii ad intraprendere questo percorso di digitalizzazione, forse perché ancora non comprendono pienamente le opportunità di sviluppo offerte dalla rete, la quale potrebbe fornire tutti gli strumenti per valorizzare il Made in Sicily. 

Perché aprire un e-commerce?

Il commercio elettronico potrebbe rappresentare un punto di svolta per le aziende siciliane sia in termini di utili che di brand. Infatti, aprire un negozio online offre diversi vantaggi:

  • riduzione drastica dei costi di attività, se l’impresa non necessita di una sede fisica di esposizione dei prodotti, trasferirla interamente online permette all’imprenditore di eliminare tutti le spese relative al mantenimento di un negozio fisico ed alla sue gestione;
  • vendita diretta senza intermediari, un’azienda di produzione non avrà più bisogno di persone o altre aziende per la distribuzione dei suoi prodotti, potrà venderli direttamente ed in questo modo abbassare i prezzi e diventare più competitiva;
  • strategie di marketing mirate e più efficienti: non ci sarà più bisogno di spendere tanti soldi in pubblicità, peraltro non misurabile. Il marketing digitale utilizzando il proprio sito ed i social permette infatti di tenere traccia dei visitatori e degli utenti affini, facendo arrivare il messaggio direttamente a potenziali clienti, senza inutile spreco di risorse;
  • un negozio aperto 24 ore su 24, un sito e-commerce non chiude mai, questo permette di poter vendere a tutte le ore e senza limiti;
  • gli italiani amano acquistare online, le statistiche dimostrano che, anche per l’effetto della pandemia, gli italiani sono sempre più abituati a fare shopping online, perché comodo, veloce e pratico;
  • conoscere i propri clienti e personalizzare le offerte, le statistiche digitali offrono dati avanzati circa le caratteristiche di chi fa acquisti su uno shop online, questo può aiutare l’azienda ad individuare il proprio cliente tipo ed a capire quello di cui ha bisogno;
  • offrire sconti ai propri clienti più affezionati, gli strumenti di marketing digitali permettono di fare arrivare offerte e promozioni personalizzate a determinate tipologie di clienti;
  • vendere in tutto il Mondo, in internet non ci sono confini ed in pochi secondi si possono raggiungere negozi online creati dall’altra parte del mondo. Questo vuol dire che le imprese online hanno una platea di pubblico infinita;
  • sapere cosa pensa la gente dell’azienda, in rete è facilissimo monitorare le opinioni che i clienti hanno sull’impresa e capire cosa va bene e cosa invece va migliorato.

Lo shopping online potrà sicuramente aiutare le aziende siciliane ad incrementare il loro business ed a raggiungere un livello di business fino ad ora inimmaginabile.