Il giornalista Paolo Marchi ospite della rassegna “Eatbook, Di cibo e di Libri”

Il giornalista gastronomico Paolo Marchi sarà il protagonista del secondo appuntamento di “Eatbook. Di cibo e di libri” in programma il prossimo venerdì 29 gennaio alle 18al Centro di Cultura Gastronomica “Nuara – Cook Sicily” (via Bastioni 2).[su_spacer]

Paolo Marchi ha trasformato il modo di “fare comunicazione” nel settore enogastronomico in Italia. Ideatore di Identità Golose, il primo congresso italiano di cucina e pasticceria d’autore, oggi esporta il know-how dei migliori professionisti italiani con edizioni a Londra e New York. Durante l’incontro, moderato dal curatore di Eatbook Giacomo Pilati, si parlerà del libro “XXL – 50 piatti che hanno allargato la mia vita” (edito da Mondadori). L’amore per la gastronomia e per la ricerca alimentare: da questo connubio nasce un libro in cui l’autore racconta 50 storie collegate a 50 piatti che gli hanno cambiato la vita… e il giro-vita! Una trentina di piatti vengono poi spiegati nel dettaglio con la ricetta corrispondente. Molte storie di cibo, convivialità, intraprendenza, incontri e amicizia per capire come un giornalista del mondo enogastronomico di oggi è diventato l’uomo di successo che è oggi e per capire meglio il grande successo del mondo del food contemporaneo.[su_spacer]

Eatbook, giunto alla sua seconda edizione, è un progetto ideato dall’Associazione Culturale Trapani Welcome, in collaborazione con il giornalista e scrittore Giacomo Pilati. Una rassegna che mira a scoprire, in compagnia dei più grandi autori del nostro tempo, il mondo dell’enogastronomia, visto nelle sue tante sfaccettature, fra ricordi, affascinanti storie, ricette e racconti… Perchè il cibo è cultura, passione, stili di vita, è lo specchio delle abitudini di ciascuno di noi, e per questo va raccontato e condiviso.[su_spacer]

Sostenitori dell’iniziativa Trapani Tourism Service, Ai Lumi B&B, Marina Bay, ristorante Serisso 47, ristorante 210 grammi, ristorante Cantina Siciliana.[su_spacer]

All’incontro seguirà un aperitivo. Ingresso libero fino ad esaurimento posti, per informazioni: www.cooksicily.it

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *