Marettimo, Quale sarà il futuro del faro di punta Libeccio

“Il Faro di Punta Libeccio a Marettimo.  Quale futura gestione?” E’ stato il tema dell’incontro che si è svolto alle 18,00 di domenica 31 luglio nel giardino dell’oratorio parrocchiale sull’Isola di Marettimo. Un gruppo di cittadini si è riunito spontaneamente per discutere sulle eventuali azioni da intraprendere per una futura gestione finalizzata alla valorizzazione del faro. Visto l’imminente bando di gara per l’affitto fino a max 50 anni (a settembre 2016), vi è stata la proposta di organizzare un coordinamento fra attività locali, associazioni ed enti pubblici con il coinvolgimento di qualche azienda sponsor . Azione finalizzata ad una  gestione del faro che comprenda  pubblico e privato. Si attende anche di sapere  se la proposta avanzata qualche anno fa al Ministero della Difesa dal Comune di Favignana-Isole Egadi e dall’Area Marina Protetta, per far diventare il faro “Centro Studi e Osservatorio Naturalistico”, possa in qualche modo avere la precedenza rispetto ad eventuali richieste private.  Nei prossimi giorni ci si aggiornerà con un nuovo incontro per ulteriori proposte e azioni da intraprendere. Marettimo 1 agosto 2016

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *