Nel lunch match della quarta giornata del girone A del campionato di Prima Categoria, il Città di San Vito Lo Capo batte il Borgo Nuovo per 2-0. Sono sette i punti in classifica per i ragazzi allenati da mister Giovanni Bonfiglio che ancora devono recuperare la gara contro il Virtus Lampedusa. Non si sa ancora la data di recupero del match ma è certo che il San Vito, al primo anno di Prima, non vuole recitare il ruolo di mera comparsa. Si è giocato a Cornino alle 12 un incontro molto equilibrato soprattutto nel primo tempo  in cui i sanvitesi non hanno sfruttato due potenziali occasioni da rete. Il monologo varia nella ripresa con l’ingresso in campo di Iovino, letteralmente decisivo.

All’esatta ora di gioco il punto dell’1-0 con punizione battuta dallo stesso neo entrato che in area trova la capocciata vincente di Marrone. Le cose per il San Vito si mettono in discesa quando, al 70′, il Borgo Nuovo resta in inferiorità numerica per il rosso all’indirizzo di un avversario, intervenuto in maniera scellerata su Davide Cascio, il quale è costretto a lasciare il campo. Per lui si sospetta la frattura alla caviglia: si aspettano gli accertamenti dall’Ospedale. Nonostante lo shock per l’infortunio del compagno, il San Vito continua a giocare e, a cinque dal termine, chiude i conti con un super gol di Giuseppe Mazzara che trafigge il portiere con un potente diagonale al volo. Pregevole è la giocata di Iovino che si libera di un avversario e serve Mazzara con un delizioso assist. «Dedichiamo la vittoria a Davide, augurandoci che non sia nulla di grave». Queste le parole del DS Battaglia.
Nel turno infrasettimanale, il San Vito è atteso dalla trasferta di Strasatti.

ASD CITTA’ DI SAN VITO LO CAPO-BORGO NUOVO 2-0

Asd Città di San Vito Lo Capo: Mistretta, Bonanno, Genovese, Minaudo, Marino, Cascio (dal 25′ s.t. Buffa), Basilico, Nicolas, Mazzara G., Marrone (dal 43′ s.t. Mazzara V.), Pellegrino (dal 7′ s.t. Iovino). A disposizione: Ruggirello R., Lucido, Reina, Di Gregorio. All. Bonfiglio

Marcatori: Marrone al 15′ s.t., Mazzara G. al 40′ s.t.

Leave a Reply

Your email address will not be published.