Si è svolta ieri, nel più prestigioso palazzo della nobiltà trapanese “Palazzo Platamone”, la cerimonia di inaugurazione di una delle più importanti Università telematiche italiane. All’evento erano presenti le massime autorità civili e militari locali.[su_spacer]

Dopo il saluto del Prefetto di Trapani Dott. Leopoldo Falco e del responsabile della sede di Trapani Dott. Simone Trapani sono stati molto apprezzati i saluti e gli auguri dì sua eccellenza il Vescovo Pietro Maria Fragnelli, dell’Onorevole Nino Oddo Deputato Regionale e del Dirigente scolastico Filippo de Vincenzi.[su_spacer]

Nel corso dell’evento si è svolto un breve incontro dal tema “Cultura e (il)Legalità – Evoluzione del mondo digitale“  al quale hanno preso parte il  Presidente della Pegaso Danilo Iervolino, il responsabile nazionale delle sedi Pegaso Prof. Calogero di Carlo , l’ex segretario nazionale della Cisl Raffaele Bonanni, docente Unipegaso e il   Dott. Piero Grillo Presidente della sezione misure di prevenzione  del Tribunale di Trapani,  il tutto coordinato e moderato da  Francesco Panasci noto giornalista.[su_spacer]

Molto interesse ha suscitato tra tutti i presenti l’intervento del Presidente Danilo Iervolino che, dopo aver parlato dei progetti dell’ateneo da lui presieduto, ha offerto la prestigiosa sede di Trapani proponendola  come uno spazio vivo, aperto al servizio del territorio e della cittadinanza per creare sviluppo ed emancipazione culturale attraverso la divulgazione dei valori dell’Antimafia, della Giustizia e della sicurezza legale promuovendovi e organizzando incontri, dibattiti, manifestazioni, corsi formativi, seminari ecc.[su_spacer]

L’Università Telematica Pegaso è un ateneo telematico costruito sulla base dei più moderni ed efficaci standard tecnologici in ambito e-learning che permette ai propri allievi di studiare quando e dove vogliono scegliendo la propria sede d’esame tra i più prestigiosi siti storici italiani. Istituita con DM del 20 aprile 2006 (GU del 23.5.2006 suppl. Ordinario 125), in soli 10 anni è riuscita a rientrare tra le prime Università Telematiche italiane, aprendo 56 sedi d’esame, distribuite su tutto il territorio nazionale, e con oltre 600 ECP che coprono capillarmente l’Italia intera.[su_spacer]

Sono numeri importanti quelli di Pegaso: 9 corsi di laurea, 38 esami singoli, 120 master e più di 50 corsi di formazione professionale, oltre le 400 convenzioni stipulate con le principali associazioni di categoria, sindacati e forze dell’ordine. La grande rivoluzione realizzata da Pegaso è stata quella di portare l’università direttamente nelle case degli studenti, dovunque egli si trovi. Del resto, rendere accessibile la formazione a tutti, anche a quelli che per motivi fisici ne sono esclusi, secondo il Presidente e fondatore, Dott. Danilo Iervolino, è alla base della democratizzazione del sapere su cui si fonda la moderna società della conoscenza.[su_spacer]

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.