Oddo: “Ricollochiamo la Passerella di Christo tra Colombaia e Lazzaretto!”  

Avete presente la passerella gialla (The Floating Piers) della quale si parla quotidianamente in tutti i quotidiani e i tg nazionali? Ideata dall’artista americano Vladimirov Yavachev Christo, la passerella, adagiata sulle acque del lago d’Iseo, unirà per soli 16 giorni e per la prima volta nella sua storia, la sponda bresciana (Sulzano) del lago d’ Iseo a Montisola. L’installazione, calpestata già da oltre 400 mila persone, sarà rimossa il prossimo 3 luglio e, parola dell’artista: “Finiti i 16 giorni, sarà distrutta. Resterà nei vostri cuori”.[su_spacer]
Tuttavia c’è chi si chiede se tale installazione non possa essere ricollocata altrove…tra questi l’Onorevole Nino Oddo:“Chiedo che il Comune di Trapani si attivi immediatamente presso le autorità competenti affinchè questo non avvenga, e l’opera venga collocata nella nostra città, al fine di collegare stabilmente il castello della Colombaia al Lazzaretto, consentendo ai trapanesi di riappropriarsi del loro monumento simbolo. Una richiesta motivata da una ragione forte: il buon senso”. 
Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *