Opportunità professionale per 58 giovani: aperti i bandi del servizio civile

La Cooperativa sociale Badia Grande, in co-progettazione con la Cooperativa G.S.M., ha avuto l’approvazione di 7 progetti, per il Servizio Civile Nazionale e all’estero. I bandi del dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale, delle regioni e province autonome prevedono la selezione complessiva di 47.529 volontari, da impiegare in progetti su tutto il territorio nazionale.

La Cooperativa Sociale Badia Grande, da anni impegnata nell’ambito dei minori, degli immigrati e dei disabili sul territorio trapanese, selezionerà 58 giovani in qualità di Volontari, che avranno la possibilità di maturare un’esperienza professionale e umana di 12 mesi, a fianco delle educatori, assistenti sociali, altre figure professionali e da un operatore locale di progetto. Le informazioni necessarie, i requisiti e le condizioni di ammissioni per partecipare al Bando, possono essere visionate sul sito delle Cooperativa, www.cooperativabadiagrande.org.

Nel dettaglio, i posti disponibili riguardano i progetti:  “UNI-VERSO TE” (Assistenza minori); GETTO “GIRA LA RUOTA” (Assistenza immigrati progetti SPRAR e CAS adulti); IntegrAZIONE” (Attività interculturali c/o Centro Polifunzionale per l’integrazione degli immigrati); “TUTTI ALLA RISCOSSA” (Assistenza disabili); “TIRA E MOLLA” (Assistenza anziani); “IL MAPPAMONDO” (Assistenza giovani c/o n. 4 strutture di II accoglienza per MSNA – Minori Stranieri Non Accompagnati).

Come avvenuto già lo scorso anno, è stato pensato un intervento progettuale “MAHAFALY – LA GIOIA DELL’INCONTRO“, che porterà i volontari in Madagascar; qui, i ragazzi faranno vita comunitaria presso la “Casa dei volontari” a Fianarantsoa e svolgeranno il loro servizio a favore dell’Associazione partner (Association Miaraka), che prevede servizi a favore di minori presso una comunità alloggio, in un centro diurno per minori e mamme di un quartiere degradato, nelle scuole, al carcere per minori e donne, presso i villaggi adiacenti e con altre associazioni locali che si occupano di minori e giovani. Inoltre l’Associazione collabora con le congregazioni di suore di Fianarantsoa. La loro selezione, a partire da luglio seguirà degli step di preparazione mirati e di formazione a Trapani.

Ai bandi del Servizio Civile possono partecipare alla selezione i giovani che, alla data di presentazione della domanda, con scadenza il 26 giugno 2017, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età. Ogni candidato dovrà scegliere un solo progetto a cui presentarsi. Le domande vanno scaricate dal sito della cooperativa e compilate, per essere consegnate, insieme ad una copia fotostatica della carta d’identità e del codice fiscale,  entro le ore 14 del 26 giugno 2017, a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf; tramite “raccomandata A/R”; brevi manu presso la sede di Via Tenente Alberti, 56 – 91100 Trapani, dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.00.

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *