Da oggi, venerdì 21 maggio, fino al prossimo 30 giugno, nel comune di Paceco

suddiviso in due zone di intervento, opereranno contemporaneamente due squadre

addette all’attività di diserbatura nelle strade.

È il frutto di una riunione tenuta ieri tra l’Amministrazione comunale, il V Settore

Ecologia Ambiente e l’Agesp Spa; un incontro promosso e presieduto dal Sindaco,

Giuseppe Scarcella, con l’obiettivo di intensificare le operazioni di diserbatura del

paese, per fronteggiare l’eccessiva crescita delle erbacce lungo le vie di Paceco,

Nubia e Dattilo.

“A partire da domani, dietro sollecitazione del Sindaco, l’Agesp aggiungerà una

squadra a quella già addetta alla rimozione delle erbacce, – spiega l’assessore

all’Ecologia e Ambiente, Federica Gallo – in modo da fare agire quattro unità

contemporaneamente nel comune diviso in due zone, A e B, allo scopo di ripulire da

cima a fondo le strade cittadine e quelle delle frazioni, ottenendo maggiori risultati in

minor tempo”.