Diverse centinaia di libri sono state consegnate all’Istituto comprensivo “Giovanni XXIII” di Paceco, nell’ambito dell’iniziativa di promozione della lettura “Aiutaci a crescere: regalaci un libro”, promossa dalla libreria “Giunti al Punto” di Trapani, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Paceco e il personale della Biblioteca comunale.[su_spacer]

Tutti i volumi sono stati donati dalla clientela della libreria “Giunti al Punto”, raccogliendo l’invito a comprare, con uno sconto del 15 per cento, libri da regalare alle scuole dell’infanzia e primarie, con l’obiettivo di arricchire le biblioteche scolastiche; per ogni volume donato, gli acquirenti hanno ricevuto un’etichetta adesiva da apporre sul retro di copertina del testo scelto, per scrivere una breve dedica agli alunni.[su_spacer]

Alcune di queste dediche sono state lette nel corso dell’incontro che ha formalizzato la consegna dei libri alla dirigente dell’Istituto comprensivo, Giuseppa Maria Catalano, da parte dell’Amministrazione comunale e del personale della Biblioteca comunale, in presenza di alcune classi di scuola secondaria.[su_spacer]

Questi libri si aggiungono ai circa tremila testi per bambini e ragazzi, tra storie illustrate, racconti e fiabe, che sono stati distribuiti lo scorso anno tra i plessi di Scuola primaria, Scuola dell’Infanzia, asilo nido e Scuola paritaria dell’Infanzia di Paceco; tutti raccolti con l’iniziativa “Aiutaci a crescere: regalaci un libro”, comprese diverse copie rimaste alla Biblioteca comunale, nella sezione dedicata a bambini e ragazzi, per accrescere la già ampia scelta di titoli per i giovani lettori.[su_spacer]

La donazione di tanti libri e l’arricchimento della biblioteca scolastica – evidenzia il Sindaco, Biagio Martorana – è una importante opportunità per invogliare alla lettura i ragazzi”.[su_spacer]

L’importanza dell’iniziativa viene evidenziata anche dall’assessore alla Cultura, Pietro Cusenza, e dall’assessore alla Pubblica istruzione, Maria Basiricò, nonché dalla dirigente dell’Istituto comprensivo, Giuseppa Maria Catalano.[su_spacer]

La biblioteca comunale di Paceco – ricorda Pietro Cusenzasvolge un importante ruolo, in collaborazione con la Scuola, per la promozione della cultura del libro e della lettura. Questo incontro ha dato l’opportunità di far conoscere, ai ragazzi e ai docenti, l’importante patrimonio librario conservato in biblioteca; oggi in particolare, oltre ai libri, è stato consegnato anche un elenco dei testi recentemente acquisiti dalla biblioteca, così da invogliare ulteriormente alla lettura e all’approfondimento”.[su_spacer]

“L’iniziativa della libreria Giunti al Punto e la generosità della sua clientela – aggiunge Maria Basiricò contribuisce significativamente a creare le condizioni necessarie per l’attivazione di progetti di educazione alla lettura a scuola”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.