La Protezione civile allerta che è in arrivo una forte instabilità con possibilità di forti rovesci già dalle prossime ore. In conseguenza di ciò, Codici chiede ai sindaci di Trapani, Erice e Marsala, se è stata effettuata la pulizie di caditoie e tombini, e, laddove in difetto, chiede di attivarsi in tal senso quanto prima. “Già nel palermitano, ieri si sono registrati infatti allagamenti a causa delle piogge scroscianti che per due ore si sono abbattute sulla città”,- commenta l’avv. Vincenzo Maltese segretario di Codici Trapani.  [su_spacer]

“Considerato che queste prime piogge possono essere abbastanza pericolose in quanto possono causare disagi per tante famiglie, lavoratori e  utenti della strada, e danni agli esercizi commerciali,  come accaduto cinque anni fa,  riteniamo doveroso,- conclude Maltese-, richiamare l’attenzione dei sindaci,  per quanto di loro competenza, per garantire la sicurezza cittadina e la pubblica incolumità”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.