1. Controllare almeno una volta al mese la pressione dei pneumatici, a freddo, in accordo con le prescrizione della Casa.

Verificare anche quella della ruota di scorta che deve essere gonfiata al

valore massimo previsto.

  1. Per ottenere uniformità di consumo delle quattro gomme, spostare quelle davanti dietro e viceversa ogni 10.000 km. senza incrociarle oppure in occasione del cambio stagionale tra estive e invernali.
  2. Controllare spesso le gomme per verificare la presenza di tagli, rigonfiamenti, usura irregolare a chiazze. In questo caso farle controllare

dal gommista.

  1. Evitare di salire sui marciapiedi. Se assolutamente necessario farlo dolcemente appoggiandosi al bordo con un angolo retto.
  2. In caso di foratura fermarsi subito per evitare danni irreparabili.
  3. Quando sostituite le gomme, montate anche valvole nuove di buona qualità.
  4. Non arrivate a consumare il battistrada fino al limite di legge (ovvero 1,6 mm). Sotto i 3 mm.  l’aderenza è compromessa, soprattutto sul bagnato.

Nel caso di pneumatici invernali le prestazioni sulla neve non sono garantite se si scende sotto i 4mm.

  1. Non utilizzare camere d’ aria nei pneumatici tubeless
  2. In caso di lunghi periodi di fermo gonfiare le gomme a 3 bar

Non è facile per l’automobilista comune scegliere gli pneumatici.

Si assomigliano apparentemente tutti e solo gli specialisti sono in grado di fare valutazioni appropriate tra un modello e l’ altro.

Spesso si è disorientati dall’ ampiezza dell’ offerta, dalle marche più note e prestigiose ed altre sconosciute ma non per questo meno qualitative, dall’ escursione dei prezzi che a volte raggiunge anche il 50% per lo stesso prodotto.

Questi sono i motivi per cui, soprattutto in passato, ci si affidava unicamente al gommista di fiducia, il più delle volte chiedendogli di spendere poco.

Oggi però c’è un altro modo per risparmiare e ce lo offre il web.

La navigazione nei vari siti di commercio gomme, la valutazione attenta delle varie offerte, il supporto degli specialisti spesso messi a disposizione dai siti stessi, ci consente di acquistare al miglior prezzo la gomma ideale per la nostra vettura comodamente da casa.

L’ utilizzo di un comparatore indipendente come www.prezzigomme.com ci ha evidenziato per esempio  https://www.ilsitodellegomme.it, negozio online leader nella commercializzazione di pneumatici con un ottimo servizio di supporto e prezzi estremamente competitivi.

Scegliendo la misura degli pneumatici in pochi istanti si visualizzeranno tutti i modelli disponibili, che a volte raggiungono anche  le svariate decine.

Per evitare di fare confusione il consiglio è di limitare l’analisi a due o tre pneumatici delle marche più note e delle marche meno conosciute che normalmente hanno un favorevole rapporto qualità/prezzo.

Non dimenticate di aggiungere all’ importo il costo di montaggio ed equilibratura che in caso di acquisto online è sempre a parte.

Leave a Reply

Your email address will not be published.