Dopo mezzo secolo di silenzio la splendida tonnara del Secco, a San Vito lo Capo – già Luogo del Cuore dei siciliani –  rivivrà nei racconti e nelle immagini del libro che Ninni Ravazza ha dedicato a quel monumento al lavoro e al coraggio imprenditoriale delle famiglie Foderà e Plaja, e che verrà presentato in prima nazionale venerdì 11 agosto alle 21,30 nella via Venza di San Vito, nell’ambito della Rassegna “Libri, Autori e Buganvillee” curata da Giacomo Pilati. Titolo del volume, edito dal milanese Magenes, è “San Vito lo Capo e la sua Tonnara. I Diari del Secco, una lunga storia d’amore”; l’opera nasce dalla sinergia tra l’autore – studioso di tradizioni e cultura del mare – e la famiglia di Ettore Plaja, ultima proprietaria della tonnara, che detiene i Diari degli ultimi cento anni di attività, uno straordinario patrimonio scientifico e antropologico; Valeria Plaja ha messo a disposizione una ricchissima galleria fotografica d’epoca.
La prefazione è stata scritta dallo storico dell’economia Rosario Lentini. Il libro, interamente a colori, riporta i diari delle campagne di pesca dal 1912 al 1970, anno di chiusura dell’attività; documenti precedenti, risalenti alla gestione di Vito Foderà (1872 – 1911) sono riportati in appendice. Ai Diari, redatti in forma spesso poetica dagli stessi gestori (prima Nenè Bergamini per conto dei Foderà, poi Giovannino Plaja e infine il figlio di questi Michelangelo) fanno da commento il saggio di Ninni Ravazza sulla pesca del tonno, e i contributi di Nicola Lazzarino (sua l’idea di candidare con successo la Tonnara del Secco quale “Luogo del Cuore” FAI), Vincenza Croce (le leggende su questa tonnara), Renata Plaja (i ricordi di gioventù vissuti in quella straordinaria atmosfera), e una ampia sezione dedicata alla gastronomia non solo del tonno, ma di tutti i pesci che venivano catturati in tonnara, curata da Giusy galante. La serata si concluderà con una degustazione gratuita di prodotti di tonnara offerti dall’Ittica Capo san Vito di Billeci e dalla Pro Loco. Il Comune di San Vito ha patrocinato la pubblicazione; prossime presentazioni del libro a Stintino in Sardegna (27 agosto), in occasione del Cous Cus Fest (21 settembre) ed a Palermo presso la Libreria del Mare (ottobre).

Leave a Reply

Your email address will not be published.