Riceviamo e pubblichiamo

Si conclude oggi l’iniziativa “Anziani e bambini ai tempi del Covid” organizzata dall’Associazione Donare Rende Felici di Napola con il contributo del Comune di Erice.
Dopo la consegna di sfincie calde agli anziani ospiti delle case di riposo del territorio ericino avvenuta il 2 maggio scorso, oggi i volontari dell’associazione si sono dedicati ai bambini della scuola elementaria San Giovanni Bosco di Napola con la consegna di una stampante/scanner/fotocopiatrice, di uno stereo con lettore CD-mp3 e di materiale di cancelleria utile per la didattica dei bambini.


In questo modo l’associazione Donare Rende Felici ha voluto regalare oltre ai¬† doni materiali anche un semplice sorriso a chi, come gli anziani ed i bambini, in questo tremendo periodo di Covid e” stato maggiormente penalizzato.
Un sentito ringraziamento va alla Sindaca del Comune di Erice Daniela Toscano ed all’assessora ai Servizi Sociali Carmela Daidone per la sensibilit√† dimostrata nel sostegno all’iniziativa, ma anche al dirigente scolastico Prof.ssa Giorgina Gennuso per l’ospitalit√† e per aver immediatamente accettato questi doni che aiuteranno gli alunni non solo nella didattica ma anche nei momenti ludico-ricreativi.


L’associazione Donare Rende Felici continua a dimostrarsi sempre attiva e pronta a correre per aiutare il prossimo, sia esso rappresentato da anziani e bambini o come in passato da disabili, malati, indigenti e nei confronti di persone meno fortunate.