Continua a riscuotere un grande successo di pubblico la mostra personale dell’artista  trapanese Massimiliano Errera dal titolo FESTINA LENTEIl segno di un percorso sospeso nel tempo” presso Torretta Pepoli  uno dei monumenti simbolo di Erice. Inaugurata il 30Luglio, l’esposizione nella sua prima settimana di apertura ha registrato molti visitatori, grandi e piccini hanno apprezzato la proposta, lasciando testimonianze positive della loro visita.

 L’esposizione che riguarda un nucleo di opere recenti, realizzate tra il 2020 e il 2021, i curatori, Alessandra Infranca, docente di Storia dell’Arte e affermata critica dell’ambito contemporaneo, e Tony Agueci, architetto e co-fondatore del progetto artistico-culturale L’Insonne, si sono occupati di sviluppare il concept del percorso espositivo, caratterizzato da un fil rouge che guida il visitatore in un’esperienza immersiva in quello che l’artista ha provato e trasposto nelle sue tele durante il periodo di forzato isolamento dovuto alla recente allerta pandemica. 

All’interno delle sale anche una video-installazione dell’artista Danilo Fodale.

Testo critico Luigi Biondo e Alessandra Infranca.

Proseguirà fino al 23 agosto con i seguenti orari 16:30/19:30, sabato e domenica anche la mattina 10:30/12:30, lunedi chiuso.