Trapani apre le porte al Lions Day.

Durante la mattina di sabato 11 marzo, presso Piazza Sant’Agostino a Trapani, l’organizzazione di club di servizio più grande del mondo offrirà il proprio sostegno gratuito alla nostra città.

Fondato nel 1917, con lo scopo di combattere il problema della cecità nel mondo, il Lions Club International raccoglie circa  un milione e quattrocento mila soci, uomini e donne, che si dedicano al volontariato per diversi progetti comunitari e umanitari in oltre 208 paesi e aree geografiche. Associazione di servizio no profit, il Lions si impegna a fornire il proprio sostegno a tutte le comunità in cui esso possa essere d’aiuto, offrendo servizi gratuiti e positivi alle popolazioni locali dei territori nei quali opera: dalla protezione dell’ambiente, alla lotta alla fame e all’assistenza agli anziani e ai disabili.

All’insegna del motto “We serve” (“Noi serviamo”), i soci presenti nella provincia di Trapani, (Alcamo, Castelvetrano, Salemi, Trapani, Pantelleria e Marsala), coadiuvati dal presidente della circoscrizione, Vito Sanci, hanno organizzato l’evento di sabato durante il quale alcuni medici e figure professionali specializzate saranno impegnati in un confronto attivo con la cittadinanza. In particolare l’iniziativa prevede un servizio gratuito di misurazione della vista (grazie al contributo del Dott. Giovanni Vinci), la misurazione dell’indice glicemico (effettuata dal Dott. Vincenzo Somma) e, nell’ambito del service nazionale denominato “Viva Sofia”, una dimostrazione di primo soccorso per liberare le vie aeree in caso di soffocamento nei bambini.

Inoltre, nell’ambito di un service sulla sicurezza stradale, saranno consegnati dei giubbotti catarifrangenti a circa cento extracomunitari e alle ore 11:00, all’interno della chiesa antistante la piazza, è prevista la premiazione dei ragazzi che hanno partecipato al concorso “Poster per la pace”, progetto comunitario a sostengono dei bambini e delle scuole.

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *