Trapani, avviata attività di verifica sulle condizioni di agibilità degli edifici in cui sorgono gli asili nido comunali

Al fine di salvaguardare l’incolumità e la salute dei bambini frequentanti gli asili nido comunali, il Comune di Trapani ha avviato una profonda attività di verifica sulle condizioni di agibilità degli edifici adibiti ad asilo nido nel corso della quale sono emerse talune problematiche che sono in via di risoluzione.[su_spacer]

Problematiche che si trascinano irrisolte da tanti anni e sulle quali, ora, l’Amministrazione Comunale ha deciso di avviare i primi interventi che dovranno, per complessità e per quantità, essere continuati negli anni a venire per assicurare decorose ed accettabili condizioni di fruibilità degli immobili destinati ad accogliere i piccoli cittadini.[su_spacer]

E’ probabile, pertanto, che gli asili comunali restino chiusi ancora per qualche giorno necessario al ripristino delle condizioni di sicurezza e di agibilità degli edifici.
L’Amministrazione non consentirà alcuna azione di sciacallaggio politico che qualcuno intende avviare sulle spalle dei bambini, creando falsi o esagerati allarmismi per arrivare alla chiusura indiscriminata di scuole ed asili.

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *