Nuovo blitz della Polizia Municipale congiuntamente alla Guardia Costiera e ai Carabinieri presso il mercato ittico di Trapani.
Obiettivo il rispetto della legalità e la salvaguardia della salute dei cittadini. Questa mattina alla vista delle Forze dell’ordine, nel piazzale del mercato ittico, alcuni venditori si sono dileguati abbandonando la merce abusivamente in vendita. Sono stati sequestrati 200 kg di pesce che è stato distrutto per mancata tracciabilità.
I controlli sono stati effettuati con il sospetto che pesce scongelato e non tracciato venga posto in vendita come pesce fresco.

Leave a Reply

Your email address will not be published.