E’ successo ieri notte in pieno centro storico a Trapani. Intorno alle ore 4.00 della notte, a pochi minuti dalla chiusura di un noto locale trapanese, due giovani, probabilmente in preda ad uno stato di alterazione psicofisico dovuto all’abuso di alcol, tra uno spintone e l’altro sono venuti alle mani. Ad un certo punto della colluttazione, uno dei due ha afferrato uno sgabello del bar e lo ha scagliato con violenza contro il malcapitato, procurandogli varie ferite lacero contuse alla testa, poi medicate presso l’Ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani. Il giovane se l’è cavata con 10 giorni di prognosi.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.