Un uomo, di nazionalità tunisina, ha tentato di suicidarsi con una corda appesa ad un grosso ramo in un terreno abbandonato di via Marsala a Trapani, alla periferia della città a pochi metri dall’imbocco dello scorrimento veloce.

L’intervento tempestivo della volante della Polizia è stato determinante per salvare la vita dell’uomo e sventare il suicidio.

Secondo quanto appreso dalla nostra redazione pare che gli agenti abbiano visto l’uomo in procinto di mettere la testa nel cappio ed abbiano cominciato a gridare a distanza per provare a dissuadere l’uomo nel compiere il gesto.

La corsa degli agenti tra i campi e forse il maldestro tentativo hanno permesso agli agenti di salvare la vita dell’uomo.

Il tunisino è residente in Italia da diversi anni e non sono ancora noti i motivi di questo gesto estremo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.